Consorzio Intercomunale Socio - Assistenziale a cui aderiscono 
40 comuni del Sud Astigiano

Servizi per anziani
Servizi per anziani
Servizi per la comunità
Servizi per la comunità
Servizi per disabili
Servizi per disabili
Servizi per immigrati
Servizi per immigrati
Servizi per minori
Servizi per minori

Servizio Civile Nazionale - Proroga presentazione domande

Attenzione2

SI COMUNICA CHE LA SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PER IL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE E' STATO PROROGATO A VENERDI' 8 LUGLIO 2016 ALLE ORE 14.00

StampaEmail

un anno per noi un anno per gli altri

UNA NUOVA OPPORTUNITA’ PER I GIOVANI: IL SERVIZIO CIVILE AL C.I.S.A. – ASTI SUD

E' stato pubblicato dall'Ufficio Nazionale Servizio Civile il bando 2016 per la selezione di 824 volontari da impiegare in progetti di servizio civile volontario nella Regione Piemonte.  Il C.I.S.A. – ASTI SUD nell’ambito del progetto “UN ANNO PER NOI, UN ANNO PER GLI ALTRI” prevede il coinvolgimento di 4 volontari.

Come indicato nel Bando per il Reclutamento dei Volontari, all’articolo 3 “Requisiti e condizioni di ammissione”, ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

- cittadini italiani, cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea, cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;

- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:

a) abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che lo stiano prestando ai sensi della legge n. 64 del 2001, nonché coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani e per l’attuazione del progetto sperimentale europeo IVO4ALL;

b) abbiamo in corso con l’Ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

Inoltre, in considerazione della specificità del progetto dell’Ente, vengono richiesti i seguenti ulteriori requisiti rispetto a quelli sopra indicati: - possesso di patente B per consentire gli spostamenti sul territorio; - diploma di scuola media superiore; - attitudine ai rapporti interpersonali e disponibilità al rapporto con persone in situazione di grave disagio sociale. Requisiti aggiuntivi richiesti sono: - formazione e/o propensione per i livelli di studi superiori in ambito sociale / sanitario / psicologico /educativo / umanistico; - esperienze di volontariato; - attitudine ad attività espressivo / creative. La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 30 giugno 2016. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione. Le domande potranno essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità: 1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf.; 2) a mezzo “raccomandata A/R”; 3) a mano.

Le domande dovranno essere presentate utilizzando l’apposita modulistica: document Allegato 2  (15 KB) document Allegato 3 (49 KB) . I moduli dovranno essere accompagnati dalla fotocopia di un valido documento di identità personale, oltreché curriculum vitae, copie di titoli in possesso e ogni altra documentazione significativa.

Per la selezione verranno utilizzati i criteri individuati dal Decreto n. 173 dell’11 giugno 2009.

Per maggiori informazioni sul pdf UN'ANNO PER NOI UN'ANNO PER GLI ALTRI (4.06 MB)  cliccare qui.

Per comunicare con la Delegazione Piemonte dei Volontari di Servizio Civile Nazionale visitare la pagina facebook www.facebook.com/SCNPiemonte o inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo."

StampaEmail

Premio Persona e Comunità - Terza Edizione

Il progetto "Una vacanza per crescere" realizzato dal Consorzio C.I.S.A. - ASTI SUD in collaborazione con l'Associazione di Volontarato G.V.A. (Gruppo Volontari Assistenza di Nizza Monferrato) è stato segnalato come "Buon Esempio" per la Sezione Solidarietà e Servizi Socio - Sanitari nell'ambito del Premio "Persona e Comunità", promosso  dal Centro studi Cultura e Società con l'intento di valorizzare e diffondere le migliori esperienze finalizzarìte allo sviluppo, al benessere ed alla cura della persona realizzate nelle Pubbliche Amministrazioni e dalle Organizzazioni di volontariato.

foto premio

La cerimonia di premiazione, che ha avuto luogo nell'ambito del III Convegno Nazionale "La centralità della persona nei migliori progetti della PA e del Volontariato" si è tenuta Venerdì 26 febbraio 2016 a Torino, presso la Sala Multimediale della Regione Piemonte.

foto premiazione ult

Da Sinistra: Simona AMEGLIO (Educatore Prof. C.I.S.A. - Asti Sud) , Fabio SIRI (Volontario G.V.A.), Mara BEGHELDO (Direttore C.I.S.A. - Asti Sud), Giovanni Maria FERRARIS (Assessore regionale al Personale ed Organizzazione) 

StampaEmail

Altri articoli...

CISA

Consorzio CISA Asti Sud

Costituito il 20 Marzo 1997 ed ha come scopo la gestione dei servizi Socio Assistenziali, rivolti a cittadini che si trovano in situazioni di disagio e/o bisogno sociale, familiare, economico e relazionale, anche solo temporaneo.

Leggi tutto ...

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori informazioni.

Prosegui se sei d'accordo.